Grotte di San Canziano – Slovenia in 5 Giorni

Trieste_Castello_Miramare

Il viaggio in Slovenia comincia con l’arrivo in auto a San Canziano. Per poter arrivare nella prima mattinata siamo partiti di buon’ora, anticipando l’alba.
L’umore è alto e dopo un po’ di attesa iniziamo la camminata che ci porterà all’interno delle famose grotte accompagnati da una simpatica guida che parla italiano. Le grotte carsiche di Skocjan sono patrimonio dell’UNESCO e dicono essere più interessanti rispette a quelle più grandi di Postojna.

Il tunnel sotterraneo è lungo 5,8 km e scendono ad una profondità di 250 metri. Le grotte di San Canziano sono state scavate dal fiume Reka e sono aperte al pubblico per circa 3 km. La visita parte con la Grotta del Silenzio che si trava in un ramo asciutto del canyon e procede per un primo tratto ricco di stalattiti chiamato il “Paradiso”.
La seconda parte, invece, era il letto del fiume ed è stato nominato “Calvario” e ti porta fino alla “Grande Sala” uno spazio largo 120 etri ed altro 30 ricco di stalagmiti (tra cui il “Gigante” e l'”Organo”). Lo spettacolo è straordinario e la temperatura è fantastica rispetto all’esterno.

Nella grotta dei Sussurri si può sentire ancora il fiume che scorre al di sotto, ed infatti è necessario attraversare il ponte Cerkevnik per poter arrivare alla Sala delle Fontane, caratterizzata da vasche e gradoni scavati dall’acqua che una volta venivano “allagati” dal letto del fiume.
La visita è ormai terminata e si riemerge al caldo estivo dell’ambiente esterno.

Terminata la passeggiata nei dintorni delle grotte ritorniamo in Italia per visitare il centro di Trieste ed il castello di Miramare. Proprio in centro a Trieste ci imbattiamo in un’accarezzatrice di statue ed in una signora che, camminando sugli scalini che portano all’acqua del mare stava per essere inghiottita dopo uno storico scivolone.
Il viaggio procede e prevede, per il secondo giorno, di sconfinare in Croazia. Il problema sorge alla dogana, dove ci accorgiamo che non potremo passarla tutti (…), così dopo un iniziale scompiglio, ci organizziamo ed in un paio d’ore arriviamo al nostro ostrello.
Pernottiamo a Rijeka e dopo una veloce doccia scendiamo per un giro nel centro che sembra particolarmente turistico (quanto desolato). Ci fermiamo a bere qualcosa ed a notte ormai inoltrata torniamo a dormire. La mattina seguente la sveglia sarà ad orari inimmaginabili!!!!

Guarda tutte le tappe del viaggio:

https://www.lorenzotaccioli.it/wp-content/uploads/2015/08/MG_6936-600x400.jpg
px600
px400
Grotte di San Canziano - Slovenia in 5 GiorniIl primo giorno del viaggio comincia con la visita della grotte di San Canziano in Slovenia, attraverso il Paradiso ed il Calvario, poi la visita di Triestehttps://www.lorenzotaccioli.it/slovenia-grotte-san-canziano/
Lorenzo Taccioli