Monza Arengario

Non ho mai preso molto in considerazione le provincie Lombarde per qualche gita fuori porta, la distanza inizia ad essere considerevole da casa ed ho sempre pensato che non ne valessero la pena. Ho avuto poi l’occasione di vedere il centro di Monza e mi sono dovuto decisamente ricredere.

Monza ora fa parte della provincia Monza Brianza ed è il terzo comune lombardo dopo Milano e Brescia e dista solamente 15 km dal centro di Milano. Nel VII secolo, il momento di suo massimo splendore, fu addirittura capitale estiva del Regno Longobardo.

Raggiungiamo Monza in treno, perciò l’itinerario parte dalla stazione e raggiunge subito il centro, già dall’inizio della passeggiata si capisce che siamo in una zona ricca di Italia: la pulizia e la manutenzione delle sue strade e dei suoi edifici è esemplare ed è davvero un piacere camminare per le sue vie.

Il primo monumento in cui ci imbattiamo è quello ai Caduti in piazza Trento e Trieste ed è stato realizzato negli anni trenta da Enrico Pancera. Procedendo in piazza Roma troviamo l’Arengario: l’antico palazzo comunale costruito nel XII secolo illuminato da una fantastica luce soffusa grazie al tempo incerto.

Continuando nella camminata rimaniamo veramente sorpresi nello scorgere il duomo della città. Rimaniamo impressionati dalla sua bellezza e dalla somiglianza con quello di Milano, ma semplicemente molto più piccolo. All’interno è ora ospitato un museo.

Camminiamo ancora lasciandoci guidare dalle vie della cittadina, il cui centro non la fa sembrare così grande come in realtà è. Con il naso all’insù ammiriamo i molti palazzi storici ed attraversiamo su di un ponte il fiume Lambro.

Raggiungiamo infine la reggia di Monza con una camminata di una ventina di minuti. Ad oggi la reggia viene utilizzata come sede per diverse mostre artistiche ed eventi.

Inizia a farsi tardi e quindi decidiamo di tornare sui nostri passi fino alla stazione..

https://www.lorenzotaccioli.it/wp-content/uploads/2015/08/MG_2906-300x200.jpg
px300
px200
MonzaAlla scoperta del centro storico di Monza, tra il suo fantastico Duomo, l'Arengario e la famosa reggia di Monza sede di esposizioni artistiche.https://www.lorenzotaccioli.it/monza/
Lorenzo Taccioli