Peschici – Viaggio in Puglia

Peschici

Il nostro viaggio in Puglia comincia con la visita della piccola città di Peschici in Gargano. Ci svegliamo nel cuore della notte per poter arrivare in Puglia in mattinata ed evitare l'eventuale traffico in strada.

Sono circa le 9 del mattino quando, abbandonata l'autostrada, seguiamo una strada ricca di curve che a tratti lascia intravedere un promontorio roccioso sovrastato da tante case, incastrate l'una sull'altra. Impareremo che in Puglia questa degli spazi ottimizzati è una costante. Ci fermiamo in una delle poche piazzole lunga la strada e raggiungiamo a piedi il punto da cui poter fotografare l'intero paese su di una rupe di circa 90 metri a strapiombo sul mare.

Proprio davanti a questo strapiombo si torva la bella baia di Peschici, dove un mare leggermente mosso saluta i primi bagnanti negli stabilimenti balneari. Da qui partono anche diverse imbarcazioni che raggiungono le isole Tremiti.

Proseguiamo e raggiungiamo il centro, arrivando in macchina nelle prime stradine che salgono verso il paese. Lasciata l'automobile, con il permesso di un abitante del paese, raggiungiamo il piccolo centro cittadino varcando la porta storica. Incontriamo subito una piccola bancarella che vende paste farcite con ogni tipo di crema, oltre che a pizze davvero invitanti. Io non resisto e, vista anche l'orario, preferisco buttarmi sul dolce; l'aspetto era migliore del gusto, ma capisco già la piega mangereccia che prenderà l'intera vacanza.

Peschici fu fondata dagli Slavi nel X secolo, chiamati dall'imperatore Ottone per combattere i Saraceni, ma al contrario di questi ultimi gli slavi non rimasero a lungo. Di conseguenza nel XVI secolo furono costruite diverse torri di vedetta e le cittadine del posto furono fortificate, per resistere ai continui attacchi.

Noi continuiamo la passeggiata tra le vie del centro, tra case bianche e pavimentazione a tratti scoscesa. Ci sono diversi scorci da ammirare, e l'ingresso delle case, spesso con le porte aperte, dà direttamente sulle vie lasciando intendere il carattere aperto degli abitanti del posto. Tra i vicoli si trova anche qualche negozio, ma il centro non sembra troppo vivo, probabilmente anche a causa dell'orario. La città di Peschici non è male, ma a tratti dà l'impressione di non essere troppo mantenuta. Non si è ancora fatta l'ora del pranzo che decidiamo di tornare all'automobile, la tappa successiva che ci aspetta è il mare di Vignanotica, dove potremo anche riposarci dal viaggio e siamo impazienti di arrivare. 

https://www.lorenzotaccioli.it/wp-content/uploads/2016/02/MG_4931-300x200.jpg
px300
px200
Peschici - Viaggio in PugliaIl viaggio in Puglia inizia con la prima tappa nel Gargano, nel piccolo centro di Peschici: la cittadina che sorge in uno strapiombo di 90 metri sul mare.https://www.lorenzotaccioli.it/peschici/
Lorenzo Taccioli