Ritratti nella Natura Autunnale

Ragazza in Natura con Foglie

Ragazza che fuma - Sigaretta

Amo rilassarmi in mezzo alla natura. In un periodo stressante non c’è niente di meglio che fermarsi e prendersi una giornata per camminare in mezzo ad un bosco o per sentieri tra montagne e colline, dove si incontrano poche persone e quelle poche che si incontrano sono molto cordiali. Unire questa passione all’altra mia passione, la fotografia, vuol dire avere il massimo da una giornata. E così, ne ho approfittato per scattare alcuni ritratti nella natura autunnale.

Ragazzo tra le Foglie - Ritratto Ambientato

Ragazza tra le Foglie Pensieri tra le foglie - Ritratti in Natura

L’autunno è la mia stagione preferita, soprattutto all’inizio della stagione quando il clima è ancora fantastico: non è così freddo da richiedere una giacca pesante, ma nemmeno così caldo da uscire in maglietta. E così via libera a maglie, maglioni e calzoni lunghi. Alla stessa maniera la natura si colora, le foglie negli alberi diventano gialle e rosse creando dei paesaggi coloratissimi e abbellendo anche le vie cittadine contornate di alberi. Con la caduta delle foglie si creano a terra dei bellissimi tappeti, che nei boschi danno vita a una serie di sfumature a perdita d’occhio davvero insuperabili.

Malinconia - Tra Foglie e Sole

Ragazzo Sdraiato su tronco - Ritratti nella Natura

I ritratti che mi piace scattare in mezzo alla natura in questa stagione mi prendono particolarmente quando creano un’atmosfera di sospensione, di rarefazione. Amo quei ritratti che evocano una sensazione di rallentamento del tempo, visi espressivi che sommersi nei loro pensieri celino quello che gli passa per la testa.

I colori caldi delle foglie ormai secche diventano lo sfondo ideale per i colori scuri e pesanti dell’abbigliamento autunnale, dove anche i tessuti si fanno più spessi e si sovrappongono tra di loro.

Ragazza in Natura con Foglie Ritratto di Coppia tra le Sbarre

Durante queste giornate, e particolarmente nelle ore durante le quali il sole comincia a scendere verso il tramonto, mi piace utilizzare degli obiettivi morbidi e possibilmente evito la luce artificiale. In questo caso, per la maggior parte degli scatti, ho utilizzato un 50 millimetri con un’apertura focale fino a f 1.8, in maniera tale da aver un buon bokeh sullo fondo e una leggera sfocatura anche sul volto, senza marcare troppo i lineamenti.
Non sono andato a fondo sull’apertura del diaframma, cercando di ottenere comunque un minimo di messa a fuoco oltre agli occhi, anche sul viso. Ho quindi giocato sulla distanza del soggetto dallo sfondo per aumentare ulteriormente l’effetto sfocato.

Coppia su Letto di Foglie - Fotografie in Natura

Primo Piano con bokeh fotografico con foglie

Claudia nella Natura

 

La luce calda del tramonto è servita a completare l’atmosfera e a riscaldare ulteriormente i colori del foliage che fa bella mostra di se tra i rami dietro a questi ritratti nella natura.

Una luce artificiale sarebbe potuta servire per ammorbidire alcune ombre, ma in realtà con una luce così soffusa (dovuta anche alle nuvole), è stato sufficiente scegliere le inquadrature e le posizioni secondo quanto offriva già la luce naturale ed è stato inoltre un peso in meno da portare in borsa.

 

Ragazza fotografata su Letto di Foglie - Oltre Il Colle Cattedrale Vegetale

Ragazzo Pensieroso nella Natura - Come Fotografare Ritratti in Natura

https://www.lorenzotaccioli.it/wp-content/uploads/2017/11/Ragazza-in-Natura-con-Foglie-400x600.jpg
px400
px600
Ritratti nella Natura AutunnaleCome fotografare ritratti nella natura autunnale, quando i colori delle foglie diventano un ottimo sfondo e la luce ambiente è dalla nostra.https://www.lorenzotaccioli.it/ritratti-nella-natura-autunnale/
Lorenzo Taccioli