Non sono mai stato un grande amante del mare, delle spiagge e della movida che durante i periodi più caldi vi si crea intorno. Anzi, solitamente, quando mi trovo a passeggiare in spiaggia è nei periodi più freddi o col tempo incerto.

Probabilmente tutto ciò è dovuto al fatto che risiedo molto vicino al mare e quindi ho la consapevolezza di averlo sempre a portata di mano e poterci andare quando ne ho voglia, mentre chi ci abita distante spesso lo cerca disperatamente. In più da bambino ho passato intere estati in spiaggia e forse ne ho fatto il pieno.
Scherzi a parte amo molto di più la montagna e la natura rigogliosa in cui passeggiare e fare attività sportiva senza cuocermi sotto il sole. Per questo motivo le rare volte che mi capita di andare al mare durante le mie vacanze è principalmente di passaggio, unendo la visita di una città o di un bel borgo a una mezza giornata di spiaggia. perciò il mare che ho visitato è solitamente è estremamente bello e suggestivo: spiagge famose o scorci naturali dalla rara bellezza e acqua cristallina in cui è un piacere tuffarsi.

Tra le vacanze in cui mi è capitato di recarmi più spesso al mare c’è senza dubbio quella in Puglia, una settimana abbondante in cui abbiamo fatto il giro di tutta la regione, costeggiandola interamente e fermandoci diverse mezze giornate in uno dei mari più belli di tutta Italia che, ogni anno, raccoglie un numero sempre maggiore di turisti.

16 Aprile 2019
Otranto - Piazza Mare

8 Giorni in Puglia – Itinerario Completo

Nonostante prediliga i viaggi verso i paesaggi freddi del nord Europa non mi dispiaceva l’idea di visitare la Puglia, una regione italiana che sta suscitando sempre […]
29 Gennaio 2019
Il Piccolo Golfo e il paese di Manarola con i Terrazzamenti

Due Giorni alle Cinque Terre

In trent’anni di vita non sono mai stato alle Cinque Terre, anzi ho visto molto poco della Liguria, giusto un paio di visite a Genova. È giunto […]
13 Novembre 2018
Bagnanti e Grotta di Byron - Deposito di Crostacei e Anemoni

Portovenere – la Sesta Terra

Io credo che dovrebbe essere vietata dalla legge la possibilità di visitare le Cinque Terre della Liguria senza fare una tappa anche a Portovenere. Questa bellissima […]
23 Ottobre 2018
Borgo Storico di Manarola Panorama

Manarola – le Cinque Terre

Manarola fa parte del parco nazione delle Cinque Terre della Liguria e, come l’area in cui è compresa, è annoverata tra i patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.Manarola è […]
16 Ottobre 2018
Il borgo di Riomaggiore al Tramonto

Riomaggiore – le Cinque Terre

Arriviamo a Riomaggiore che è ormai pomeriggio inoltrato. Abbiamo mantenuto un buon ritmo di visita, concedendoci anche un po’ di relax sugli scogli delle altre terre […]
9 Ottobre 2018
Il borgo di Corniglia - Le Cinque Terre

Corniglia – le Cinque Terre

Corniglia, tra le Cinque Terre della Liguria, è quella centrale. Si tratta anche dell’unico dei cinque borghi a non nascere direttamente sul mare. Il suo centro […]
2 Ottobre 2018
Vernazza - Le Cinque Terre

Vernazza e il Sentiero Azzurro – le Cinque Terre

Vernazza è tra le 5 terre quella che più mi è piaciuta insieme a Manarola. L’abbiamo raggiunta attraverso il Sentiero Azzurro, che collega Monterosso al Mare […]
25 Settembre 2018
Panorama sul borgo storico di Monterosso al Mare e Ferrovia

Monterosso al Mare – le Cinque Terre

Le 5 Terre della Liguria sono una delle mete turistiche più apprezzate da chi visita l’Italia. La loro scomoda posizione sulla roccia è seconda solo alla […]
16 Maggio 2017
Islanda Campi di Erica e Altopiani di Lava

Cosa vedere in 8 Giorni in Islanda – Seconda Parte

Cosa vedere in 8 Giorni in Islanda? Leggi qui la prima parte del viaggio! Ecco la seconda parte dell’elenco delle tappe per 8 giorni in Islanda! […]
16 Maggio 2017
Cavalli e natura selvaggia

Cosa vedere in 8 Giorni in Islanda – Prima Parte

Cosa Vedere in 8 Giorni in Islanda Sono diversi anni che guardo l’Islanda come meta di un viaggio fly & drive, ma per ora la decisione […]
2 Maggio 2017
Stampar Vulcani Islanda al Tramonto

Bru Milli Heimsalfa, il Ponte Tra Due Continenti e i Crateri di Stampar

Stampar e Bru Milli Heimsalfa Siamo a Gunnuhver, una piccola area nel sud dell’Islanda pienissima di meraviglie. Dovremmo tornare in hotel, perché è ormai l’una dell’ultima […]
25 Aprile 2017
Fumo di Gunnuhver e lago azzurrissimo

L’Area Geotermica di Gunnuhver, il Faro di Reykjanesviti e Valahnukur

Come raggiungere l’area geotermica di Gunnuhver Lasciatoci alle spalle l’emozionante area di  Krysuvik Seltun, raggiungiamo un’area altrettanto incantevole e ricca di contraddizioni tipiche della natura islandese. […]