Non servono tante parole per descrivere la Romagna. Sarà che è il luogo in cui sono nato, cresciuto e vivo, ma lo trovo uno dei posti più belli al mondo. Insieme all’Emilia dà vita a una delle regioni italiane più produttive e ricche di patrimonio artistico.

La Romagna è bello anche per le persone dal carattere aperto, gioviale e scherzoso, che riescono spesso a vedere il bicchiere mezzo pieno e a rimboccarsi le maniche riuscendo a vendere il proprio mare (notoriamente non il migliore d’Italia) a generazioni di turisti. Si tratta poi di un territorio ricco e variegato: da una parte la costa Adriatica con lunghe spiagge, divertimento, attrazioni e locali che d’estate richiamano migliaia e migliaia di turisti. Dall’altra la montagna con gli Appennini dove poter fare splendidi trekking e rigenerarsi al fresco durante la calura estiva o ciaspolare e sciare durante l’inverno.
Negli Appennini romagnoli si trovano anche le foreste casentinesi, un vero e proprio polmone verde in parte annoverato tra i siti UNESCO.

Non si possono poi tralasciare le città, ricche di storie e testimonianze arrivate fino a noi, come Ravenna con i suoi mosaici o Rimini importante città romana. Ci sono poi tante altre città, molto graziose, da vedere, prima di tutte la mia Cesena.

La bellezza della Romagna è anche che si può scegliere la propria destinazione in base al tempo a disposizione. Si è alla ricerca di una meta per mezza giornata? Perché non visitare uno dei tantissimi borghi romagnoli? Dozza con i suoi murales, Brisighella, Bertinoro, Santarcangelo sono solo alcuni dei più belli assolutamente da non perdere.

E poi la cucina? Chi non ha mai mangiato una piadina romagnola, ad esempio. L’intera Romagna è costellata di piccoli chioschi che vendono piadina e crescioni. E tutte le altre specialità culinarie accompagnate ai suoi vini? Da non perdere!

Un famoso detto recita che la Romagna comincia nella prima casa in cui, se entri dicendo che hai sete, ti verrà donato un bicchiere di vino anziché d’acqua. E allora cosa aspettate? Venite in Romagna!

23 Ottobre 2012

Pedalate

Finchè il tempo lo permette continuo a pedalare. Ormai conosco i posti come le mie tasche, ma questa volta ho rischiato di finire giù per la […]
13 Ottobre 2012

Ti perderai, ancora..

Splendido!!! Dove puoi arrivare con una passeggiata in bicicletta!
11 Ottobre 2012

La crisi

Non riesco a capire il motivo per cui se un sistema crolla perché si basa su una logica completamente errata si faccia di tutto per ripristinarlo […]
7 Ottobre 2012

Uscita domenicale

La location dell’ultimo scatto di Back to nature mi piaceva troppo per non tornarci a fare qualche foto.. Natura selvaggia!