Tra le regioni italiane più conosciute all’estero c’è sicuramente la Toscana, estremamente apprezzata anche dal turismo interno nazionale. Oltre alle sue città più conosciute, come Firenze (tra le mie città italiane preferite in assoluto), Siena con la sua splendida piazza e la celebre torre pendente di Pisa, sono entrate nell’immaginario comune anche gli splendidi paesaggi naturali. Colline coltivate sormontate da sparuti cipressi che si estendono a perdita d’occhio.

Effettivamente la Toscana è una regione che dal punto di vista del turismo non ha nulla da invidiare a molti altri luoghi al mondo: un affaccio sul mare Tirreno con belle spiagge, le montagne degli Appennini ad est, con anche le suggestive foreste casentinesi condivise con la Romagna e splendide colline nel mezzo.

Il territorio della Toscana si trova circondato dalla Liguria, dall’Emilia Romagna, dalle Marche, dall’Umbria e dal Lazio e al confine con ognuna di queste si fonde e condivide le caratteristiche delle regioni vicine, conservando comunque una sua forte identità. Concentrate verso la parte meridionale della Toscana si trovano anche svariate sorgenti termali naturali, che danno vita a paesaggi suggestivi come le terme di Saturnia o i bagni di San Filippo.

Chi ama la Toscana lo fa anche per via dei suggestivi borghi arroccati sulle sue colline, che contraddistinguono questo territorio e che riportano indietro di secoli. Io stesso ho visitato più volte la Toscana per scoprire i suoi fantastici borghi, come Cortona, San Gimignano, Volterra, Pienza, Pitigliano, Poppi, Anghiari e tanti altri che si uniscono alle città più famose.
Le città della Toscana conservano un’identità tipica dei borghi, ma il loro centro storico è semplicemente più grande. Decisamente imperdibili sono Arezzo, Firenze (il capoluogo), Lucca, Pistoia, Siena e Pistoia solo per citarne alcune. Ognuna diversa dalle altre e ognuna così bella e sorprendente.

So che non è necessario convincervi, c’è sempre un buon motivo per partire in direzione della Toscana!

5 Settembre 2022
Cortona On The Move 2022 - Mostra alla stazione di Camucia

Cortona On The Move 2022

Con la sua dodicesima edizione, Cortona On The Move si conferma essere tra i festival fotografici più interessanti da vedere. La ricca raccolta di mostre affianca a nomi celebri quelli di autori meno conosciuti, ma spesso altrettanto interessanti. Ecco la guida alle mostre e alle location del festival.
15 Febbraio 2022
Ponte e Porta Volterrana a Colle Val d'Elsa

Cosa vedere a Colle Val D’Elsa

Colle Val d'Elsa, una cittadina divisa tra la città nuova e il borgo storico su di un alto poggio. Vieni a scoprirla in poche ore...
1 Febbraio 2022
Piazza della Cisterna di San Gimignano e le torri che incombono

San Gimignano – Cosa Vedere in Un Giorno

Una passeggiata nel centro storico duecentesco della Manhattan del medioevo. San Gimignano è uno dei borghi più belli della Toscana.
21 Settembre 2021
Fellow Creatures di Aleksi Poutanen alla Fortezza del Girifalco di Cortona

Cortona On The Move 2021

Cortona On The Move è un appuntamento a cui partecipo volentieri. Il Festival Internazionale di Visual Narrative è un luogo in cui scoprire nuovi autori e storie interessanti. Ecco le mostre dell'edizione 2021.
23 Giugno 2020
Battistero di San Giovanni in Corte e Palazzo del Capitano del Popolo - Pistoia

Pistoia in Un Giorno – Cosa Vedere

Pistoia è stata proclamata capitale italiana della cultura nel 2017 ed è una tappa obbligata per chi visita la Toscana e vuole uscire dai classici circuiti […]
28 Aprile 2020
Piazza Costruita su Vecchio Anfiteatro a Lucca

Lucca in Un Giorno – Cosa Vedere

Nella parte occidentale della Toscana, c’è la piccola città di Lucca, con il suo splendido centro storico cinto tra le mura antiche. Lucca racchiude al suo […]
19 Novembre 2019
Firenze - Palazzo Vecchio e Cattedrale di Santa Maria del Fiore visti da piazzale Michelangelo

Firenze in Un Giorno – Cosa Vedere

Firenze è una delle mie città italiane preferite. Credo che il suo successo sia dovuto al fatto che si tratti sì di una grande città, ma […]
22 Ottobre 2019
I palazzi di tufo di Civita di Bagnoregio

5 Giorni tra Tuscia e Maremma

Un break di cinque giorni tra Tuscia e Maremma sono l’ideale per scoprire questa zona del centro Italia, tra Toscana, alto Lazio e Umbria. Saranno giorni […]
1 Ottobre 2019
Vista panoramica sul borgo di Pitigliano - Maremma

Pitigliano – Cosa Vedere nella Piccola Gerusalemme

Avevamo pensato di visitare Pitigliano nel tardo pomeriggio, quando la luce calda del tramonto scalda ulteriormente l’atmosfera del borgo di tufo. Invece ci siamo ritrovati, un […]
24 Settembre 2019
Le pozze di Saturnia - Cascate del Mulino

Terme di Saturnia – Terme Libere in Toscana

Dopo aver visitato il Giardino dei Tarocchi di Capalbio vogliamo tornare nel cuore della Tuscia. La sera pernottiamo infatti sul lago di Bolsena e vorremmo approfittarne […]
17 Settembre 2019
Piazza Centrale - Tarocco della Papessa - Tarocco dell'Imperatrice - Tarocco della Ruota

Il Giardino dei Tarocchi di Capalbio – Guida Completa

Avevo già sentito parlare diverse volte del Giardino dei Tarocchi, e così l’avevo aggiunto nella mappa delle destinazioni che avrei voluto visitare. L’occasione mi si è […]
27 Agosto 2019
Balena Bianca - Formazione di Carbonato di Calcio nei Bagni di San Filippo

Bagni di San Filippo – Terme Libere in Toscana

Non sono mai stato un grosso amante delle terme. A una giornata di relax ho sempre preferito un’escursione in mezzo alla natura o una passeggiata in […]