Trentino Alto Adige

Il Trentino Alto Adige è conosciuto da tutti quelli che amano le montagne e le lunghe passeggiate in mezzo alla natura. Negli anni, una consolidata azione di marketing territoriale unita a panorami mozzafiato ha fatto sì che questa regione divenisse un’importante destinazione turistica, tanto in inverno quanto in estate.

Io stesso non so resistergli e, quando penso a una vacanza in montagna, spesso e volentieri penso alle sue belle vallate e a quelle al confine con il Veneto. Il Trentino Alto Adige oltre a confinare con il Veneto a sud e a est, è collegata alla Lombardia a ovest e sud ovest e alla Svizzera e all’Austria a nord.

L’intero territorio del Trentino Alto Adige è diviso in due parti. Il Trentino, a sud, dove la cultura italiana è quella che ha più attecchito e la lingua italiana è la più parlata, e l’Alto Adige a nord. Qui invece la lingua più parlata è il tedesco. In questi territori nasce spesso uno spirito anti italiano e scontri politici con il governo centrale.

Quello del Trentino Alto Adige è un territorio idilliaco: larghe vallate si alternano alle alte montagne. Distese verdi di boschi sono attraversati da bellissimi sentieri ben mantenuti. Di tanto in tanto un laghetto spunta tra gli alberi ed è sempre uno spettacolo imperdibile. Al di là del lago di Garda, che appartiene a questa regione nel suo punto più in alto, nelle località come Riva del Garda o Torbole sono tanti gli altri laghi. Ad esempio il lago di Braies ormai famosissimo, il lago di Caldonazzo, quello di Levico, quello di Molveno, quello di Resia con il suo campanile. In realtà il numero di specchi d’acqua in Trentino Alto Adige è davvero sconfinato.

Una vacanza in Trentino Alto Adige è sicuramente una vacanza attiva. In inverno si può approfittare per sciare o ciaspolare, mentre durante l’estate lunghe passeggiate immersi nella natura si alternano a trekking più impegnative o percorsi in mountain bike. Come non ricordare la splendida ciclabile San Candido-Lienz che, seguendo in parte una vecchia ferrovia, attraversa i boschi e il confine tra Italia e Austria, facendo tappa alla fabbrica della Loacker.

Ma in Trentino Alto Adige si trovano anche delle splendide cittadine, molto diverse dal classico stile italiano, davvero imperdibili. Tra queste una delle mie città italiane preferite: Trento. Ma bisogna assolutamente vedere anche Rovereto, Bolzano e Bressanone, oltre alla miriade di borghi più piccoli.

Ecco qualche spunto per visitare questa bellissima regione.

28 Settembre 2021
Le acque della leggenda della ninfa del Lago di Carezza

Lago di Carezza – Tutte le Info

Questo lago è una destinazione naturale dalla rara bellezza. I suoi colori brillanti sono lo specchio per il bosco e le montagne circostanti. Molto particolari sono anche le leggende che lo avvolgono...
14 Settembre 2021
Abbazia di Novacella in mezzo ai vigneti

Guida all’Abbazia di Novacella

Un luogo di pace in Alto Adige, circondato da colline utilizzate come vigneti. Una ricca produzione vitivinicola che si unisce a spazi storici dall'architettura sorprendente.
7 Settembre 2021
Cortile interno del Forte di Fortezza

Visita al Forte di Fortezza

Celebre per il suo tesoro che coinvolse la Banca d'Italia durante la seconda guerra mondiale, il forte è un capolavoro di ingegneria. Oggi può essere visitato, tra spazi storici e mostre.
31 Agosto 2021
Vista di Vipiteno da Città nuova verso Torre delle Dodici

Cosa vedere a Vipiteno in un giorno

Vipiteno, il borgo dell'Alto Adige tanto bello quanto piccolo. Lasciati ammaliare dai palazzi storici che si affacciano lungo la strada pedonale che conduce fino alla Torre delle Dodici. Ecco il dettaglio...
24 Agosto 2021
Orrido delle Cascate di Stanghe

Escursione alle Cascate di Stanghe

Un piacevole e facile trekking a pochi chilometri da Vipiteno. Una passeggiata su passerelle in legno che attraversano il fiume e che arrivano fino alla cascata di 15 metri.
17 Agosto 2021
Centro storico di Merano visto dalla Torre delle Polveri

Merano in due giorni – Cosa Vedere

Una cittadina così piccola e allo stesso tempo ricca di cose da fare e da vedere. Organizza la tua visita tra passeggiate suggestive, palazzi storici e le rilassanti terme.
10 Agosto 2021
Panorama sui giardini botanici di Castel Trauttmansdorff - Laghetto delle ninfee, giardini all'italiana e labirinto

Castel Trauttmansdorff e i suoi Giardini – Guida Completa

Il castello deve il suo fascino magnetico ai grandi giardini botanici che lo contornano. Una ricca alternanza di speci da tutto il mondo accompagnano il museo sul turismo alpino...
27 Luglio 2021
Sbarramento anticarro e denti di Drago sul Pian dei Morti

4 Giorni in Val Venosta – Cosa Vedere

Un bell'itinerario in cui natura, cultura, storia e trekking in montagna sono ben bilanciati. Ecco tutti i dettagli per organizzarlo.
20 Luglio 2021
Denti di Drago - Reperto della seconda guerra mondiale

Pian dei Morti e il Lago di Resia – Trekking

Un trekking suggestivo tra panorami mozzafiato sul lago di Resia e testimonianze storiche della seconda guerra mondiale.
13 Luglio 2021
Curon Venosta - Campanile dentro al lago di Resia

Curon Venosta e il suo Campanile Sommerso

Alla scoperta del campanile sommerso nelle acque del lago di Resia e del suo piccolo borgo. Una triste storia che ha dato vita a un luogo iconico e ricco di leggende.
6 Luglio 2021
Municipio di Sluderno e statua del cavallo avelignese

Cosa vedere a Sluderno in un Giorno

Ecco cosa vedere nel piccolo borgo di Sluderno in Val Venosta. La visita ideale dopo aver visto Castel Coira e percorso il bel sentiero delle Rogge.
29 Giugno 2021
Gangi di Ganglegg - Recinzione per animali archeologica

Ganglegg – il Sito Archeologico di Sluderno

Alla scoperta del sito archeologico a cielo aperto di Ganglegg, sulla collina di Tarces. Testimonianza della vita in zona dall'età del rame.